Sh-Levabird gocceSh-Levabird gocce

Sh-Levabird gocce

Sh-Levabird gocce è un preparato per il trattamento dell'infestazione da parassiti in piccioni da corsa, viaggiatori, ornamentali, altri uccelli ornamentali o canori e grandi pappagalli.

descrizione dettagliata del prodotto
IVA inclusa: da 6.49 
Valutazione: 4.2 / 10 Leggi tutte le recensioni (0)
Sh-Levabird gocce 10 ml

Sh-Levabird gocce 10 ml

10 ml
Prezzo: 6.49 
0.07 punto fedeltà
Spedizione: 5 giorni lavorativi?
Costo della spedizione: tabella dei costi?
pz: Aggiungi al carrello
Disponibile
Descrizione del prodotto

Sh-Levabird gocce è un preparato per il trattamento dell'infestazione da parassiti in piccioni da corsa, viaggiatori, ornamentali, altri uccelli ornamentali o canori e grandi pappagalli.

SH-Levabird gocce

Descrizione:

Principio attivo: levamisolo cloridrato 280 mg

Eccipienti, veicoli: conservante (etile paraidrossibenzoato, etanolo 96%), acqua depurata.

Specie bersaglio:

Piccioni da competizione, viaggiatori e ornamentali, uccelli ornamentali, uccelli canori, pappagalli.

Dosaggio:

Per uso orale.

1 goccia di preparato contiene 10 mg di levamisolo, 1 ml contiene 280 mg di levamisolo.

Dose generale:

- Piccione: 30 mg (3 gocce) / kg (1 goccia per un uccellino da 1/2 kg, 2 gocce per un uccello più vecchio) o 200 mg (20 gocce) / 1 l di acqua da bere

- Uccelli ornamentali: 40 mg/kg per 3 giorni per le infezioni da Ascaris e Capillaria e 20-40 mg/kg per 7 giorni per le infezioni da Capillaria.

- Uccelli canori, pappagalli: 100 mg/ 1 l acqua da bere.

- Pappagalli grandi: 10-20 mg/kg.

L'eradicazione completa delle tenie e dei nematodi nel caso dei piccioni viaggiatori può essere ottenuta trattando tutti gli animali ogni tre settimane e continuando questo trattamento per sei mesi.

Come immunostimolante, gli animali devono essere trattati con da un terzo a un quarto della dose terapeutica tre volte consecutive a giorni alterni. Per i piccioni si consigliano 50 mg / 4 l di acqua da bere.

Controindicazioni:

Non utilizzare in animali affetti da funzionalità epatica o renale compromessa. Occorre prestare particolare attenzione quando si trattano animali in uno stato di forte stress (clima, riproduzione, trasporto) o in cattive condizioni.

Effetti collaterali:

Dopo il trattamento si osservano talvolta disturbi delle funzioni motorie e crampi muscolari. I suddetti sintomi di solito scompaiono da soli senza alcun intervento.

Avvertenze speciali:

L'acqua da bere medicata preparata deve essere utilizzata immediatamente, ma non oltre 24 ore.

Non somministrare con altri agenti colinergici (inibitori della colinesterasi, tetraidropirimidine). Gli animali non devono essere trattati per 14 giorni prima o dopo il trattamento con un preparato di esteri dell'acido organofosforico. Non co-somministrare con fenbendazolo, mebendazolo, pirantel, fenotiazine, procaina.

Precauzioni che devono essere adottate dalla persona che somministra il medicinale veterinario agli animali:

Non fumare o mangiare durante l'utilizzo di questo prodotto. In caso di contatto con la pelle o con gli occhi, sciacquare immediatamente ed abbondantemente con acqua. Il levamisolo può causare sintomi idiosincratici (nausea, vomito, disturbi di stomaco, febbre) in una percentuale molto piccola nelle persone. Nei casi più gravi, consultare immediatamente un medico.

RECENSIONI DEI CLIENTI