Foresto (Seresto) collare antiparassitario
Foresto (Seresto) collare antiparassitario
Foresto (Seresto) collare antiparassitario
Foresto (Seresto) collare antiparassitario
Foresto (Seresto) collare antiparassitario
Foresto (Seresto) collare antiparassitario
Foresto (Seresto) collare antiparassitario
Foresto (Seresto) collare antiparassitario

Foresto (Seresto) collare antiparassitario

Foresto® è l'unico collare repellente di nuova generazione contro zecche e pulci, che fornisce protezione per 8 mesi.

descrizione dettagliata del prodotto
Protezione contro zecche
Protezione antipulci
Repellenti
impermeabile
Protezione per 8 mesi
IVA inclusa: da 32.49 
Valutazione: 4.7 / 5729 Leggi tutte le recensioni (0)
Foresto (Seresto) collare antiparassitario 38 cm

Foresto (Seresto) collare antiparassitario 38 cm

38 cm
Prezzo: 32.49 
0.33 punto fedeltà
Spedizione: 5 giorni lavorativi?
Costo della spedizione: tabella dei costi?
pz: Aggiungi al carrello
Disponibile
Foresto (Seresto) collare antiparassitario 70 cm

Foresto (Seresto) collare antiparassitario 70 cm

70 cm
Prezzo: 34.89 
0.36 punto fedeltà
Spedizione: 5 giorni lavorativi?
Costo della spedizione: tabella dei costi?
pz: Aggiungi al carrello
Disponibile
Descrizione del prodotto

Foresto® è l'unico collare repellente di nuova generazione contro zecche e pulci, che fornisce protezione per 8 mesi.

1, Nome del medicinale veterinario:

- Collare 38 cm (fino a 8 kg) - Collare Foresto 1,25 g + 0,56 g per cani e gatti < 8 kg A.U.V.

- Collare 70 cm (oltre 8 kg) - Collare Foresto 4,50 g + 2,03 g per cani > 8 kg A.U.V.

Imidacloprid

Flumetrina

2, Nome dei principi attivi e degli eccipienti:

Ingredienti attivi:

- Collare grigio inodore, impermeabile (38 cm) con 1,25 g di imidacloprid e 0,56 g di flumetrina.

- Collare grigio inodore, impermeabile (70 cm) con 4,5 g di imidacloprid e 2,03 g di flumetrina.

3, Indicazioni:

Gatto:

Per il trattamento e la prevenzione delle pulci (Ctenocephalides felis) per 7-8 mesi. Impedisce lo sviluppo di larve di pulci nell'ambiente immediato dell'animale per 10 settimane. Foresto può essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per la dermatite allergica da pulci (FAD). Il preparato ha un effetto acaricida (abbattimento) di lunga durata (8 mesi) (Ixodes ricinus, Rhipicephalus turanicus) e repellente (anti-feeding) in caso di infestazione da zecche (Ixodes ricinus). È efficace contro le zecche larvali, ninfe e adulte. Può succedere che le zecche già presenti sul gatto al momento del trattamento non muoiano entro 48 ore dall'applicazione del collare e restino visibili scavando nella pelle. Pertanto, si raccomanda di rimuovere le zecche sul gatto al momento del trattamento. L'effetto di prevenire una nuova infezione da zecca inizia entro due giorni dall'applicazione del collare.

Cane:

Per il trattamento delle pulci e la prevenzione delle infestazioni da pulci (Ctenocephalides felis, C. canis) per 7-8 mesi. Impedisce lo sviluppo di larve di pulci nell'ambiente immediato dell'animale per 8 mesi. Foresto può essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per la dermatite allergica da pulci (FAD). Il preparato ha un effetto acaricida (uccidente) di lunga durata di 8 mesi contro le zecche (Ixodes ricinus, Rhipicephalus sanguineus, Dermacentor reticulatus) e un effetto repellente (anti-feeding) contro le zecche (Ixodes ricinus, Rhipicephalus sanguineus). È efficace contro le zecche larvali, ninfe e adulte. Può succedere che le zecche già presenti sul cane al momento del trattamento non muoiano entro 48 ore dall'applicazione del collare e restino visibili scavando nella pelle. Pertanto, si raccomanda di rimuovere le zecche dal cane al momento del trattamento. L'effetto di prevenire una nuova infezione da zecca inizia entro due giorni dall'applicazione del collare. Il preparato fornisce una protezione indiretta contro la trasmissione dei patogeni Babesia canis vogeli ed Ehrlichia canis diffusi dalla zecca Rhipicephalus sanguineus, riducendo così il rischio di sviluppare babesiosi ed ehrlichiosi nei cani per 7 mesi e riducendo il rischio di infezione da Leishmania infantum diffusa dalle zanzare per 8 mesi. Per il trattamento dei pidocchi (Trichodectes canis).

4, Controindicazioni:

- Non può essere utilizzato su cuccioli di età inferiore a 10 settimane e cuccioli di età inferiore a 7 settimane.

- Non può essere utilizzato in caso di ipersensibilità al principio attivo o a qualsiasi eccipiente.

5, Effetti collaterali:

Raramente, nei primi giorni dopo l'applicazione del collare, possono verificarsi disturbi comportamentali tra cui nascondersi, vocalizzi, iperattività, leccamento e/o toelettatura eccessivi o graffi nella sede del collare in animali che non sono abituati a indossare un collare. L'aggressività è stata segnalata in casi molto rari dopo l'uso del collare. Assicurati che il collare sia abbastanza stretto. Reazioni lievi come prurito, arrossamento e perdita di pelo possono verificarsi nell'area di applicazione nei cani e non spesso nei gatti, ma questo di solito scompare entro 1-2 settimane. In singoli casi può essere necessario rimuovere temporaneamente il collare fino alla scomparsa dei sintomi. Molto raramente nei cani e raramente nei gatti possono verificarsi anche infiammazione cutanea, eczema infiammatorio, lesioni o sanguinamento nell'area di applicazione. In questi casi si consiglia di togliere il collare. Raramente, nei cani possono verificarsi sintomi neurologici come atassia, convulsioni o tremori. In questi casi si consiglia di togliere il collare. Raramente, cani e gatti possono manifestare lievi reazioni transitorie come letargia, alterazioni dell'appetito, salivazione, vomito e diarrea. Come con altre preparazioni topiche, negli animali sensibili può verificarsi dermatite allergica da contatto.

La frequenza degli effetti collaterali deve essere determinata secondo le seguenti linee guida:

- molto comune (si verifica in più di 1 su 10 animali trattati)

- comune (si verifica in più di 1 ma in meno di 10 su 100 animali trattati)

- non comune (si verifica in più di 1 ma in meno di 10 su 1000 animali trattati)

- raro (si verifica in più di 1 ma in meno di 10 su 10.000 animali trattati)

- molto raro (si verifica in meno di 1 su 10.000 animali trattati, compresi i casi isolati).>

Se si notano effetti collaterali, anche se non sono elencati in queste istruzioni per l'uso, o se si pensa che il preparato non abbia funzionato, informare il veterinario curante.

6, Specie di destinazione:

- Gatto, cane (Cani di (>8 kg)

7, Dosaggio e metodo di applicazione a seconda della specie di destinazione:

Da utilizzare esternamente. Un collare deve essere allacciato attorno al collo di ciascun animale. Un collare lungo 38 cm deve essere posizionato su gatti e cani di piccola taglia fino a 8 kg. Ai cani di peso superiore a 8 kg deve essere applicato un collare lungo 70 cm.

8, Suggerimenti per una corretta applicazione:

Rimuovere il collare dalla confezione protettiva solo immediatamente prima dell'uso. Prendere il collare e verificare che all'interno del collare non sia rimasto nessun connettore in plastica. Posizionare liberamente il collare intorno al collo dell'animale (con il posizionamento giusto, c'è posto per due dita del padrone tra il collo e il collare). Infilare l'estremità del collare attraverso la pelle e tagliare la parte sporgente più lunga di 2 cm!

Il collare deve essere indossato continuamente durante il periodo di protezione di 8 mesi e poi deve rimuoverlo. Il collare applicato va controllato periodicamente nel caso di necessità deve essere riaggiustato, soprattutto per i cuccioli da crescita rapida.

Il collare piccolo è realizzato con un meccanismo di blocco di sicurezza. In alcuni situazioni rari in cui un gatto che indossa un collare rimane bloccato, la forza del gatto è sufficiente per rilasciare il collare in modo che l'animale possa essere liberato rapidamente.

9, Tempo di attesa sanitaria per l'alimentazione:

- Non applicabile.

10, Precauzioni speciali per la conservazione:

- Deve essere accuratamente tenuto lontano dalla portata dei bambini!

- Questo medicinale veterinario non richiede una temperatura di conservazione speciale.

- Questo medicinale veterinario deve essere utilizzato solo entro la data di scadenza indicata sulla confezione! La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno del mese specificato.

11, Avvertenze speciali:

Avvertenze speciali per l'uso sugli animali.

Le zecche muoiono 24-48 ore dopo essere state sull'animale trattato e cadono dall'animale ospite, di solito senza succhiare sangue.

Non è possibile escludere l'attaccamento di una singola zecca dopo il trattamento. Per questo motivo, anche in condizioni sfavorevoli, non si può escludere del tutto la trasmissione di malattie infettive mediate da questi parassiti.

Come per tutte le preparazioni a lunga durata e ad azione locale, la rimozione delle particelle di sostanza attiva attaccate ai peli durante i periodi di muta ne ripristina l'efficacia senza necessità di ulteriori trattamenti o sostituzione del collare.

In caso di forte infestazione da pulci, vale anche la pena trattare l'ambiente dell'animale con un'adeguata preparazione insetticida per una protezione ottimale.

Il prodotto è impermeabile, quindi rimane efficace anche se il pelo dell'animale si bagna. Tuttavia, l'inumidimento prolungato e intenso del mantello o lo shampoo frequente dovrebbero essere evitati, in quanto potrebbero ridurre la durata dell'efficacia.

Sulla base dei test, i bagni ripetuti mensilmente o la bagnatura completa non hanno ridotto significativamente l'efficacia a 8 mesi nel caso delle zecche, dopo la nuova distribuzione del principio attivo, ma è stata evidenziata una graduale diminuzione dell'efficacia antipulci a partire dal 5° mese di trattamento.

Secondo studi di laboratorio con flumetrina o imidacloprid su ratti e conigli, i principi attivi non influenzano la fertilità e la riproduzione e non hanno dimostrato effetti teratogeni o fetotossici. Tuttavia, l'innocuità del medicinale veterinario non è stata dimostrata nelle specie animali di destinazione durante la gravidanza e l'allattamento, pertanto, in assenza di dati, l'uso del prodotto durante la gravidanza e l'allattamento non è raccomandato.

Un sovradosaggio è improbabile a causa della forma di dosaggio del collare e non sono previsti sintomi di sovradosaggio. Durante l'esame dei sintomi di sovradosaggio, sono stati applicati 5 collari a cani e gatti adulti per 8 mesi e a cuccioli di 7 settimane e gattini di 10 settimane per 6 mesi. Non sono stati riscontrati effetti collaterali diversi da quelli descritti nella sezione degli effetti collaterali descritta al punto 6. Nell'improbabile eventualità che un animale mangi il collare, possono verificarsi lievi sintomi gastrointestinali (ad es. feci più sottili).

Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che fa usare il medicinale veterinario sugli animali.

Non rimuovere il sacchetto di alluminio contenente il collare dalla sua scatola fino al momento dell'uso.

Come con qualsiasi prodotto veterinario, non permettere ai bambini piccoli di giocare con il collare o di metterlo in bocca. A un animale che indossa un collare non dovrebbe essere permesso di dormire nello stesso letto del suo proprietario, specialmente di un bambino.

In caso di nota ipersensibilità ai componenti del collare, evitare il contatto con il collare.

Tutti gli avanzi e i pezzi tagliati del collare devono essere gettati via immediatamente (vedere la sezione 9 per le raccomandazioni sull'uso corretto).

Dopo aver indossato il collare, lavarsi accuratamente le mani con abbondante acqua.

12, Istruzioni per la manipolazione e lo smaltimento del prodotto inutilizzato o dei materiali di scarto, se presenti:

Qualsiasi prodotto inutilizzato o materiale di scarto deve essere smaltito in conformità con i requisiti locali per i rifiuti pericolosi. Questo prodotto non deve entrare in acque naturali perché potrebbe essere dannoso per i pesci e altri organismi acquatici.

13, Data dell'ultima approvazione delle istruzioni per l'uso:

7 maggio 2020

14, Ulteriori informazioni:

Confezione: uno o due collari singolarmente in un sacchetto di alluminio, scatola; 12 collari singolarmente in un sacchetto di alluminio, in una scatola di cartone.

Non tutti i pacchetti potrebbero essere disponibili in commercio.

Il sistema a matrice polimerica assicura il rilascio lento e continuo, a bassa concentrazione, di entrambi i principi attivi dal collare, permettendo ad entrambi i principi attivi di essere presenti sul pelo del gatto o del cane nella concentrazione necessaria per ottenere l'effetto acaricida/insetticida durante l'intero periodo di efficacia periodo. I principi attivi sono distribuiti su tutta la superficie corporea dal punto di contatto diretto. In base agli studi sulla tollerabilità degli animali bersaglio e sulla cinetica sierica, l'imidacloprid può essere temporaneamente presente nella circolazione sistemica, mentre la flumetrina è per lo più non rilevabile. L'assorbimento orale dei principi attivi non gioca un ruolo nello sviluppo dell'efficacia clinica.

L'effetto contro le pulci (Ctenocephalides felis e Ctenocephalides canis) inizia entro 48 ore dall'applicazione del collare.

Oltre alle indicazioni elencate, la sua efficacia è stata dimostrata anche contro la pulce Pulex irritans.

Oltre alle specie di zecche elencate, l'efficacia del collare è stata dimostrata anche contro Ixodes hexagonus e Amblyomma americanum, che non sono originarie dell'Europa, sui gatti, e contro I. hexagonus, I. scapularis, Dermacentor variabilis, che non è originario dell'Europa, e I. holocyclus, che non è originario dell'Australia, sui cani.

Il preparato ha un effetto repellente (anti-feeding) nei confronti delle zecche, impedendo ai parassiti spaventati di succhiare il sangue, contribuendo così indirettamente a ridurre il rischio di sviluppare malattie causate da agenti patogeni diffusi da vettori di artropodi (CVBD).

Nel caso dei gatti, la protezione indiretta contro Cytauxzoon felis (trasmessa dalla zecca Amblyomma americanum) è stata dimostrata in un piccolo numero di animali in uno studio di laboratorio condotto un mese dopo il trattamento - confermando così la riduzione del rischio di trasmissione della malattia nelle condizioni dello studio.

Nel caso dei cani, oltre ai patogeni elencati nelle indicazioni, è stata confermata in uno studio di laboratorio una protezione indiretta contro Babesia canis canis trasmessa dalla zecca Dermacentor reticulatus a 28 giorni dal trattamento e una protezione indiretta contro Anaplasma phagocytophilum trasmessa dalla zecca Ixodes ricinus tick è stato confermato in un altro studio 2 mesi dopo il trattamento, quindi, nelle condizioni di questi test, ha ridotto il rischio di trasmissione di malattie causate da agenti patogeni.

Nei test di efficacia contro le mosche canine (Phlebotomus perniciousus), sono stati riscontrati vari effetti repellenti (anti-feeding) del 65-89% per 7-8 mesi dopo l'applicazione del collare. Secondo i risultati di tre prove pratiche in aree endemiche, il rischio di trasmissione di Leishmania infantum da parte delle zanzare era significativamente ridotto nei cani trattati rispetto ai cani non trattati. A seconda del grado di infestazione da zanzare, l'efficacia del preparato per quanto riguarda il rischio di trasmissione della leishmaniosi era compresa tra l'88,3 e il 100%.

Il collare ha migliorato la condizione dei cani pre-infetti da Sarcoptes scabiei (scabbia), con conseguente guarigione completa dopo tre mesi.

RECENSIONI DEI CLIENTI